Il rilancio del Distretto militare di Medicina Legale di Via Ospedale a Cagliari, diretto dal Colonello Stefano Ciancia e dai validi collaboratori, provenienti anche dal Celio di Roma, da mesi, fedeli al proprio motto “Fratibus ut vitam servares”, con il supporto del Comando Militare Esercito, del Generale Olla,  in piena sinergia con le Autorità Regionali, ATS, Protezione Civile ed i Sindaci e associazioni di volontariato, hanno portato avanti la campagna di screening e ora di Vaccinazione, senza sosta, dalle Isole minori a Oliena, passando per Quartu Sant’Elena e altre comunità locali come Vallermosa, Maracalagonis” è  l’oggetto dell’interrogazione rivolta al Ministro della Difesa di Salvatore Deidda, capogruppo di Fdi in Commissione  Difesa di Fratelli d’Italia“Il Governo, anche su nostra richiesta, ha inserito la possibilità di collaborazioni con i sistemi sanitari regionali e quello della sanità  militare, mi auspico quindi  che la collaborazione continui anche dopo l’emergenza Covid,  prevedendo che alcuni medici militari non specializzati, possano ricoprire l’incarico di sostituti dei medici di base in alcuni comuni o specializzarsi, in alcuni Ospedali in cui c’è carenza di personale. Esiste, per esempio,  una bozza di accordo tra Sanità Militare e Policlinico Universitario di Cagliari”, spiega Deidda“Da una parte i medici militari potranno continuare ad operare assiduamente crescendo professionalmente mentre l’Esercito darà una mano per l’abbattimento di liste d’attesa  adoperando inoltre strumentazioni e spazi del distretto militare di Via Ospedale. La sanità militare, proprio in Sardegna, meriterebbe importanti riconoscimenti. Dobbiamo essere loro estremamente grati ma può dare ancora una grossa mano. Più militari e più ospedali”

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion