Il Consiglio metropolitano ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno che impegna il sindaco metropolitano Paolo Truzzu a interloquire con il presidente della Regione Sardegna e con il presidente del Consiglio regionale affinché si modifichi l’attuale proposta di allargamento del territorio metropolitano e si eviti il commissariamento della Città Metropolitana di Cagliari.

L’ordine del giorno – che ha come primo firmatario il consigliere di maggioranza Umberto Ticca e come secondo il rappresentante dell’opposizione Guido Portoghese, ed è stato sottoscritto da 13 dei 14 consiglieri metropolitani – impegna inoltre il sindaco a richiedere al Consiglio regionale il rinvio della discussione del testo da parte della Commissione consiliare al fine di valutare le proposte emerse nel corso del Consiglio metropolitano e nei Consigli comunali dei comuni dell’area, e a individuale assieme alla Regione gli strumenti, le modalità, i criteri oggettivi e le risorse finanziarie necessari alla gestione della Città Metropolitana in vista dell’eventuale allargamento dell’attuale composizione. Tale allargamento dovrà comunque essere limitato a quei comuni facenti parte delle aree geografiche che hanno legami di continuità e rapporti economico-produttivi, sociali e culturali consolidati con Cagliari e con gli altri comuni della Città Metropolitana.

Alla discussione, nella serata di ieri, erano presenti, oltre al sindaco Truzzu, 13 dei 14 consiglieri metropolitani. “La responsabilità che mi viene attribuita è grande – ha sottolineato Truzzu – perché resta fermo che la responsabilità dell’approvazione della legge spetta al Consiglio regionale, ma è legittimo che la Città Metropolitana faccia sentire la propria voce su una riforma che tutela le esigenze di alcuni comuni e trascura quelle di altri”. Il sindaco metropolitano ha rimarcato che “un commissariamento sarebbe molto pericoloso per il funzionamento dell’ente, e pertanto deve essere scongiurato”.

L'articolo Riforma enti locali, il Consiglio metropolitano richiede la modifica proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion