Rifiuti abbandonati: controlli a tappeto a Oristano e in provincia

Rifiuti abbandonati: controlli a tappeto a Oristano e in provincia
In città cestini stradali utilizzati come bidoni della spazzatura. A San Vero Milis intervento della Compagnia barracellare e sanzioni

L’emergenza coronavirus non  ferma l’inciviltà degli utenti che abbandonano i rifiuti. Anzi si registrano gravi casi negli ultimi giorni, tanto da fare scattare l’allarme e i controlli a Oristano e in alcuni altri comuni.

In città Polizia locale e società Formula Ambiente, che gestisce il servizio di nettezza urbana,  stanno monitorando il centro  e le frazioni, dopo aver riscontrato alcune anomalie: nonostante le disposizioni che limitano gli spostamenti dei cittadini, i cestini porta rifiuti,  in alcune zone, si riempiono con estrema velocità e soprattutto vengono riempiti con sacchetti di  rifiuti  indifferenziati da qualche utente scorretto.

Problemi anche nel territorio provinciale. Il sindaco di San Vero Milis, Luigi Tedeschi, ha  reso noto un intervento della  Compagnia barracellare locale che dopo aver notato alcune buste di rifiuti abbandonate nella località di S’Urachi ha avviato accertamenti  e grazie ad alcuni oggetti rinvenuti dentro le buste, ha individuato l’autore del grave gesto.

“L’arroganza degli incivili che abbandonano i rifiuti in strada, tra i cespugli, nelle cunette”, ha scritto il sindaco Tedeschi, “purtroppo non si ferma neanche durante questa emergenza sanitaria, né con il divieto di uscire di casa se non per motivi urgenti, di lavoro, di salute. Ma questa volta una persona è stata individuata e sono in corso gli adempimenti per la sanzione”.

“Grazie alla Compagnia per il loro servizio”,  h
a concluso il primo cittadino, e grazie a quanti contribuiscono con le segnalazioni alla tutela del nostro paesaggio”.

Martedì, 21 aprile 2020

L'articolo Rifiuti abbandonati: controlli a tappeto a Oristano e in provincia sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie