Sanluri d’ora in poi potrà fregiarsi del titolo di “Città” .Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito il riconoscimento al comune del Medio Campidano con decreto dello scorso 12 aprile.“Sono felice e orgoglioso – dice il sindaco di Sanluri Alberto Urpi  – analizzando la storia e le peculiarità del nostro comune ci siamo resi conto che avevamo tutte le carte in regola per ambire ad ottenere il titolo di “città”. Qualche giorno fa il Prefetto mi ha comunicato l’accoglimento della richiesta da parte del Ministro dell’Interno e il conferimento del presidente Mattarella. Ringraziamo il nostro presidente della Repubblica per il  riconoscimento di “Città” che ci premia per la nostra storia; dal Medioevo in poi abbiamo spesso ricoperto un ruolo importante nella storia sarda. Abbiamo poi un tessuto economico e servizi che offriamo a tutto il circondario. Ci candidiamo come volano per il rilancio del territorio”.La richiesta, accompagnata da un’accurata relazione che racconta la storia, i monumenti, l’economia di Sanluri è stata inoltrata, come da procedura, al Ministro dell’Interno a settembre 2020. Poi l’iter che si è concluso lo scorso 12 aprile 2021 con il decreto di nomina del Capo dello Stato. Sul piano giuridico il titolo di città viene concesso per legge. “Orgogliosa di questo grande risultato, racchiude tutto ciò che Sanluri è oggi – commenta la presidente del consiglio comunale Roberta Casta – abbiamo servizi, cultura e attività economiche importanti e una collocazione geografica centrale. L’ onorificenza non è un punto d’arrivo ma uno stimolo per fare sempre meglio”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.