Riattivati i parcheggi a pagamento. Riaperti del tutto mercatino e cimitero

Riattivati i parcheggi a pagamento. Riaperti del tutto mercatino e cimitero
Nuove disposizioni del sindaco di Oristano Andrea Lutzu

Parcheggi a pagamento

Saranno riattivati da lunedì a Oristano i parcheggi a pagamento. Lo ha reso noto il sindaco Andrea Lutzu, che ne aveva sospeso il servizio nel mese di marzo, all’inizio dell’emergenza coronavirus.

La disposizione è contenuta in un’ordinanza del sindaco che stabilisce anche come l’accesso ai cimiteri della città e delle frazioni non sarà più contingentato.

Riapre anche il mercato bisettimanale nella piazza delle ex case minime con tutti i generi merceologici.

Varranno sempre le regole sul distanziamento sociale, il divieto di assembramenti e gli obblighi sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale.

Nei mercati all’aperto sarà ammessa la vendita di tutte le categorie merceologiche, ed in particolare dei prodotti floreali e dell’abbigliamento, in linea con quanto previsto dalle norme che disciplinano il commercio di questi prodotti nei locali chiusi.

Le tre misure adottate dal sindaco affiancano quelle prese in ambito regionale attraverso l’ordinanza del Presidente Solinas che consentono l’immediata riapertura, anche a Oristano come nel resto dell’isola, delle attività inerenti i servizi alla persona (estetisti, saloni di parrucchieri e tatuatori) e gli esercizi commerciali di vendita di abbigliamento, calzature, gioiellerie e profumerie.

“In tutti i casi si raccomanda il rispetto delle norme di comportamento ormai note a tutti – precisa il Sindaco Andrea Lutzu -. Utilizzo di guanti e mascherine, distanziamento sociale e divieto di assembramento sono ormai regole con le quali, almeno per un po’ di tempo, dovremo imparare convivere”.

Giovedì, 14 maggio 2020

L'articolo Riattivati i parcheggi a pagamento. Riaperti del tutto mercatino e cimitero sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie