Sulla strada statale 131 “Carlo Felice” proseguono gli interventi di riqualificazione della pavimentazione che riguardano la carreggiata in direzione Cagliari. Si è infatti conclusa la prima fase di stesa della nuova pavimentazione stradale all’altezza di Monastir dove sono stati realizzati 2 km di nuovo asfalto drenante lungo la corsia di sorpasso. Contestualmente è stata avviata la seconda fase delle manutenzioni tra i territori comunali di Cagliari e Sestu, dal km 5,700 al km 7,800.

Per consentire un più rapido completamento le lavorazioni si svolgeranno su più turni, in orario sia notturno che diurno fino al 6 giugno, con l’istituzione di restringimenti.

I lavori fanno parte di un piano di manutenzione che, nello stesso tratto, ha già interessato la carreggiata in direzione Sassari e sono finalizzati all’innalzamento degli standard di sicurezza della statale. In particolare, le attività consistono nella posa dell’asfalto drenante e nella realizzazione della nuova segnaletica orizzontale ad alta riflettenza.

 

L'articolo Restyling della Carlo Felice, nuovo asfalto a Monastir proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.