Regioni-governo, sfida sulle distanze al mare e al ristorante: “Noi vogliamo accorciarle in autonomia”. Serrato confronto in corso in queste ore: le Regioni vogliono accorciare a un metro le distanze nei ristoranti (invece che due) e al mare i lettini a un solo metro mezzo di distanza. Un documento dei governatori che spiega anche i ritardi nell’atteso annuncio delle riaperture di bar e ristoranti per lunedì, che dovrebbero essere confermate. Ma appunto, con quali regole? La sfida si sta consumando proprio in queste ore, il governo ha dato un primo no alle Regioni. Ma è proprio sulle distanze che si gioca la vera partita per tantissime attività commerciali. ÉPerchè per i ristoratori dovere dividere la sala per quattro, dando quattro metri quadrati a cliente, significherebbe una gravissima penalizzazione, tanto che in molti non vogliono riaprire. Il documento delle Regioni è stato sottoscritto da tutti i governatori.

L'articolo Regioni-governo, sfida sulle distanze al mare e al ristorante: “Noi vogliamo accorciarle in autonomia” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.