Rapine, molestie alle ragazze e aggressioni coi coltelli in pugno. Ancora una fine settimana di violenza nel centro di Cagliari. Tutto accade sabato pomeriggio. Prima un 19enne extracomunitario ha puntato un coltello contro un giovane cagliaritano in via Roma per rapinarlo. E nella tarda serata c’è stata una tentata aggressione, stavolta nel largo Carlo Felice.Dove un gruppo di giovani cagliaritani, che stava importunando alcune ragazze , ha aggredito impugnando o coltelli alcuni passanti prima di dileguarsi nelle viuzze della Marina.“Finché non ci scappa il morto, non si muovono”, commentano nel gruppo Rumore, No grazie che da anni è impegnato nella lotta alla malamovida nel centro storico cagliaritano.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.