Quattordicenne investito sulle strisce pedonali in via Leonardo Da Vinci, fronte a Su Meriagu, a Flumini di Quartu. Il fatto è accaduto domenica 21 febbraio e il papà del giovane, Antonio Colomboli, lancia un appello a Radio CASTEDDU: “Chi ha assistito all’incidente mi contatti”.“Domenica sera, verso le 19:15 circa, mio figlio rientrava dal parco Andrea Parodi e percorreva la pista ciclabile con la sua bicicletta. Quando è arrivato all’altezza delle strisce pedonali, lui è sceso dalla bici per effettuare l’attraversamento, ha lasciato a passare una macchina che arrivava e ha iniziato l’attraversamento. In quel momento non ha visto un’altra macchina sopraggiungere, la macchina non ha visto il ragazzino e l’ha investito prendendo la ruota anteriore della bici. Il colpo ha sbalzato anche il ragazzo. L’automobilista si è fermato un po’ di metri più avanti, era un conducente con passeggero, questo signore ha prestato il primo soccorso al ragazzo e nel mentre, mio figlio, mi ha telefonato. Ho constatato che mio figlio era tutto intero e l’ho riportato a casa con tantissimo spavento, perché questa strada, spesso, viene presa per un circuito.L’indomani abbiamo portato il ragazzino, dolorante, dalla pediatra, ha fatto una lastra a una mano, che era gonfia, ma fortunatamente non c’è una frattura. Tante contusioni e lividi. Ho contatto l’autista che si è reso molto disponibile, preciso che inizialmente non ho avvertito le forze dell’ordine, e gli ho chiesto se cortesemente avrebbe potuto darmi i dati dell’assicurazione per effettuare la denuncia dei danni.Non mi interessa avere i risarcimenti per il ragazzo ma almeno la bicicletta, che è un regalo della madrina di cresima e ha 3 mesi di vita. Inoltre ha un costo elevato di circa 500 euro e il mio ragazzo era molto affezionato al suo mezzo. L’automobilista ha chiaramente detto che lui aveva già sostituito lo specchietto rotto e io, da genitore, gli chiedo solamente di far fare la perizia all’assicurazione della bicicletta per risarcire i danni.Lui non vuole dare i dati dell’assicurazione, non so esattamente quale sia il motivo e vorrei cercare dei testimoni che hanno visto l’incidente.Il mio numero è: 347 842 0645″.Risentite qui l’intervista a Antonio Colombino di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/261646022079908/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.