Raddoppiati i contagi da coronavirus, il sindaco chiude le scuole
A Bosa situazione preoccupante. Positivi diversi docenti, alunni e genitori

Sono raddoppiati in pochi giorni i casi di contagio da coronavirus a Bosa, tanto che il sindaco Pier Franco Casula ha deciso la chiusura delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, da domani, lunedì 16 novembre, a mercoledì della prossima settimana, 25 novembre. Il sindaco ha firmato un’apposita ordinanza spiegando che sono 37 i casi di positività al Covid19.

Secondo quanto si legge nell’ordinanza tra i contagiati diversi docenti, educatori, alunni delle scuole dell’obbligo e loro genitori. Una classe delle secondarie di primo grado è stata messa in quarantena sino al 18 novembre.

Inoltre si è in attesa di ulteriori esiti di tamponi effettuati negli ultimi giorni che riguardano docenti, alunni e loro familiari.

Domenica, 15 novembre 2020

L'articolo Raddoppiati i contagi da coronavirus, il sindaco chiude le scuole sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion