Sedilo

Il sindaco Pes vicino alle comunità che hanno subito ingenti danni: “Giusto portare la nostra solidarietà”

Sono tanti i comuni e i privati che stanno raccogliendo fondi, foraggio, mangime e paletti e reti per recinzione per aiutare le aziende agricole colpite dai recenti incendi che hanno interessato l’Oristanese. Tra i centri che hanno lanciato una gara all’insegna della solidarietà c’è Sedilo.

Per la raccolta di foraggio, mangime e paletti il Comune di Sedilo metterà a disposizione, a partire da domani, l’area nota come ex campetto ippico. Le donazioni potranno essere fatte dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle ore 12.

“È il minimo che possiamo fare”, commenta il sindaco Salvatore Pes, “lo facciamo per venire incontro ai bisogni delle persone colpite dagli incendi. Sono tante le comunità danneggiate dai roghi estivi, non solo il Montiferru e la Planargia, nelle scorse settimane le fiamme hanno raggiunto anche Soddì, Abbasanta e Ghilarza”.

“Ricordo nel 2016”, prosegue il sindaco, “quando gli incendi colpirono Sedilo. In quell’occasione ricevemmo tanto da tutta l’isola, fu un’esperienza che ci segnò profondamente”.

“Ora la macchina antincendio”, conclude Pes, “deve essere rivista e potenziata, altrimenti nel giro di pochi anni andrà distrutta tutta la Sardegna”.

Salvatore Pes
Salvatore Pes

Per le donazioni in denaro, l’amministrazione comunale ha indicato il conto corrente intestato alla Protezione Civile Sedilo: IT 08 N 01015 88030 0000 7070 8989

Causale: Solidarietà per i territori colpiti dai recenti incendi

Per informazioni è possibile rivolgersi al sindaco Salvatore Pes (347 018 7930); ai consiglieri comunali Mario Depalmas e Silvano Pia (per raccolta foraggio/mangimi); alla compagnia barracellare (333 271 8424).

Martedì, 27 luglio 2021

Se ritieni che questa notizia possa essere integrata con ulteriori informazioni o con foto e video inviaci un messaggio al numero Whatsapp 331 480 0392

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.