Oristano

Sabato la tradizionale iniziativa natalizia denominata “Un sorriso per un bambino”

Il Siulp, Sindacato unitario lavoratori di Polizia, torna in piazza con la raccolta benefica “Un sorriso per un bambino”, destinata a bambini e ragazzi ospitati da due case famiglia dell’Oristanese.

“Sul finire di questo ulteriore difficile anno, l’emergenza sanitaria ancora in atto e le incertezze economico-finanziarie perduranti”, commenta il segretario del sindacato, Giuseppe Caracciolo, “le fasce più deboli della popolazione manifestano più che mai la necessità di una vicinanza non solo morale, in particolar modo in questo momento prossimo alle festività natalizie”.

È con questo spirito che la segreteria del sindacato guidato da Caracciolo rilancia l’iniziativa in favore delle case famiglia inserita nel progetto “S.i.u.l.p. per il sociale”.

Il segreteraio Giuseppe Caracciolo, insieme ad altri colleghi del sindacato e ad alcune rappresentanti dell’associazione “Le Belle Donne” e del Comitato per i diritto alla Salute di Oristano, con i quali il sindacato Siulp collabora da tempo, saranno negli stand allestiti in piazza Roma e al Centro commerciale Porta Nuova, in prossimità dell’ingresso dello Spazio Conad.

Dalle 10 alle 19 nel centro di Oristano e dalle 9 alle 21 al Centro commerciale di via Cagliari chiunque voglia contribuire a regalare un Natale più sereno ai bambini e ai ragazzi ospiti delle case famiglia, troverà gli spazi di raccolta.

giuseppe-caracciolo
Giuseppe Caracciolo

“Sono graditi sia vestiti, sia giocattoli, preferibilmente nuovi per motivi igienici”, indica il segretario Caracciolo, “ma anche donazioni in denaro da destinare all’acquisto di materiale informatico necessario per la didattica a distanza”.

“Tutto ciò che sarà donato durante la raccolta”, continua Giuseppe Caracciolo, “sarà destinato ai 50 ospiti delle strutture”.

“Si tratta di 25 ragazze e 16 ragazzi”, precisa il segretario del Siulp Oristano. “Tra le ragazze, sei hanno un’età superiore a 30 anni, sei tra i 15 e i 18 anni, tre tra i 9 e i 10 anni, una di 6 anni, due di 3 anni, sei di due anni e una bambina di circa 4 mesi. Dei 16 ragazzi, uno ha 16 anni, due circa 12 anni, quattro tra i 6 e gli 8 anni e altri quattro di circa 5 anni”.

“Il S.i.ul.p è orgoglioso di poter collaborare nuovamente con altri enti già impegnati nel settore quali il Comitato per il diritto alla Salute di Oristano e l’associazione Le Belle Donne, che coglierà l’occasione per sensibilizzare il pubblico alla campagna di prevenzione del tumore al seno”, conclude il segretario Giuseppe Caracciolo, rivolgendo un particolare ringraziamento agli iscritti della segreteria “per il gesto di altruismo della rinuncia al presente natalizio in favore di questa iniziativa”.

Siulp Un Sorriso per un bambino
La locandina

(In collaborazione con la Segreteria del sindacato Siulp)

Mercoledì, 15 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.