Finisce male il tentativo di una coppia di malviventi armati di pistola

QUARTUCCIU. Ieri intorno alla mezzanotte vicino alla sua abitazione, in via Bengasi a Quartucciu, è stata avvicinata da due individui con il volto coperto da passamontagna, di cui uno armato di pistola, che le hanno imposto di consegnare loro la borsetta.

La donna si è messa ad urlare a squarciagola, facendo così scappare i due malviventi a bordo del loro scooter. In soccorso della donna è intervenuta una persona che ha sentito da casa sua le urla e che ha provveduto a chiamare il 112.

Le pattuglie dei carabinieri intervenute hanno poi intercettato i due malviventi sullo scooter e li hanno arrestati trovando loro anche la pistola giocattolo senza il tappo rosso usata per la tentare la rapina. I due sono un 20enne di Monserrato e un 32enne cagliaritano, rinchiusi nel carcere di Uta in attesa del processo direttissimo.(l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.