Hanno spaccato uno dei vetri della Peugeot 206 di un ventottenne di Quartu, nella notte tra il venti e il ventuno agosto, parcheggiata in via Salvo d’Acquisto a Quartucciu. E, poi, hanno preso dal cofano “un amplificatore marca Impact” e un “subwoofer Bazuca marca Alpine”. Totale dei danni? “Duecento euro, più il vetro rotto”. È molto arrabbiato un ventottenne di Quartu Sant’Elena, proprietario della vettura. La denuncia del furto l’ha già fata ai carabinieri della stazione di Selargius: “Ho verificato se ci fossero delle telecamere presenti, ma nulla”. Il giovane ha anche postato un appello su vari gruppi Facebook: “Ho trovato la mia macchina in queste condizioni, nel cofano era presente tutto l’impianto stereo, sito in via Salvo d’Acquisto, chi avesse visto qualcosa mi faccia sapere”.“Quando sono andato dai carabinieri per sporgere denuncia, sono rimasti sorpresi dal fatto che, nel 2020, ci sia ancora gente che rubi impianti stereo dalle auto”. Ora, però, la volontà del giovane è solo una: cercare di ritrovare il maltolto.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.