Quartucciu, l’appello di Vicky: “Comprate locale, non ci abbandonate: aiutate le piccole attività”

Un appello da parte di una commerciante di Quartucciu rivolto ai suoi concittadini. Un messaggio, ripreso tra l’altro, da numerosi sindaci di tutta la Sardegna che riflettono sull’opportunità di aiutare i commercianti locali favorendo gli acquisti nelle attività “sotto casa” per aiutare l’economia del luogo in questo momento di forte crisi.

“Credo di parlare a nome di tutti i commercianti/artigiani di Quartucciu: non ci abbandonate – spiega Vicky Cadelano, titolare del Vostok 1 Pub – vi chiediamo di preferire il piccolo locale commerciale sotto casa alla multinazionale. Aiutateci a rialzarci, solo con la vostra solidarietà potremo farlo. Abbiamo tutti vissuto un duro periodo e solo aiutandoci a vicenda potremo andare avanti; troppe attività rischiano di collassare per via dei debiti. So che forse i prezzi competitivi delle multinazionali sono allettanti, ma noi vi offriamo la qualità, la professionalità e la passione che hanno un valore maggiore rispetto al prezzo concorrenziale. Riportiamo l’Italia ma soprattutto la Sardegna alla sua originaria bellezza”.

A breve un po’ tutte le attività, ancora chiuse o limitate per decreto, potranno, con le nuove disposizioni imposte, restrittive ma necessarie per fronteggiare la diffusione del coronavirus, essere nuovamente operative. “Non lasciamo che i commercianti abbassino la serranda per sempre, eravamo tutti uniti durante la quarantena e dovremmo esserlo ancora di più, d’ora in poi, per risanare la nostra economia”.

L'articolo Quartucciu, l’appello di Vicky: “Comprate locale, non ci abbandonate: aiutate le piccole attività” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie