La sforbiciata della Tari per tutte le attività commerciali, quindi i negozi, ma anche per i bed and breakfast e le case vacanza a Quartu è realtà. Lo sconto in bolletta del 7% viene approvato a maggioranza dal Consiglio comunale. Tutto possibile grazie a 275mila euro recuperati dall’amministratore: quindi, tassa sui rifiuti più leggera per tutti gli operatori commerciali. È questa la mano d’aiuto prevista, dopo più di due anni di perdite legate alle restrizioni del Coronavirus.

 

 

Critico il centrodestra. Christian Stevelli non ha partecipato al voto: “Sbagliato dare questo aiuto a pioggia, bisogna fare controlli più mirati perché non tutte le attività hanno subìto cali, alcune non hanno mai smesso di lavorare”. Dalla maggioranza, la consigliera Valeria Piras, nel promuovere la manovra, osserva che “il documento va approvato entro il 31 maggio, non può essere rinviato”. Alla fine, i sì sono stati sedici, più due astenuti e sei consiglieri, tutti dell’opposizione, che non hanno votato.

L'articolo Quartu, sì alla Tari scontata per le attività commerciali: bollette più leggere anche per i b&b proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.