Ladri scatenati nella zona di Santa Luria, a Flumini di Quartu. Un’auto è stata svaligiata in pieno giorno. I malviventi, dopo aver rotto il finestrino “con una pietra di due chili”, hanno fatto man bassa di quello che hanno trovato. C’era lo zainetto della figlia della proprietaria della Clio, Marisa Melis, 66 anni. “Erano le 11:30. Sono andata a fare una passeggiata in spiaggia con mia figlia e, quando siamo tornate all’automobile, l’abbiamo trovata svaligiata. Assurdo, hanno agito in pieno giorno, senza nessuna paura”, afferma la donna. “Sono fuggiti con alcuni documenti di mia figlia, la sua carta d’identità, un paio di pantaloni e il suo portafoglio”. Non è la prima volta che capita un fatto simile in quella zona.
“Telecamere? Non credo ce ne siano. I danni? Almeno ottocento euro, per fortuna ho l’assicurazione. Ma, certo, ciò non giustifica assolutamente questo gesto”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.