WhatsApp-Image-2023-01-25-at-21.03.45-653x367 Quartu, la metro dentro la città e arrivano le piste ciclabili sulla Ss 554

La metropolitana dentro la città, da subito dopo Is Pontis Paris sino a Pitz’e Serra, e decine di chilometri di piste ciclabili in più. Sono le novità legate alla mobilità a Quartu contenute nella relazione tecnica del Pums approvata dalla Giunta Milia. L’obbiettivo delle rotaie e dei convogli nella terza città della Sardegna si conosce già da tempo, e l’ok del Comune di Quartucciu di qualche mese fa ha aiutato a velocizzare la pratica, in attesa di reperire i milioni necessari per mettere in azione gli operai. La novità riguarda soprattutto le nuove piste ciclabili: oltre alle ramagliature in alcuni punti come via Beethoven e via della Musica, spuntano corridoi anche sulla lunga Ss 554, con un collegamento già sicuro con la via Fiume e la zona del Quartello. Si tratta di progetti già programmati e finanziati, manca solo il via ai lavori.

Anche così il Comune punta a invertire la rotta che, sinora, vede utilizzare le bici da nemmeno un quartese su cento per gli spostamenti quotidiani e, soprattutto, snellire il traffico. Un punto, quest’ultimo, che potrà essere raggiunto anche con i nuovi lavori, al via in primavera, nel viale Marconi, dove sorgeranno piste ciclabili e rotond

L'articolo Quartu, la metro dentro la città e arrivano le piste ciclabili sulla Ss 554 proviene da Casteddu On line.