Quartu. Questa mattina, nel centro di via Beethoven, “ho ricevuto la prima dose del vaccino AstraZeneca, con richiamo previsto nel mese di luglio. Da utente ho potuto riscontrare  l’efficienza dell’organizzazione e la professionalità del personale medico e paramedico, oltre che la grande disponibilità nostri dei nostri volontari”. “Sta crescendo il livello di consapevolezza – comunica il sindaco – anche da parte dei cittadini, sempre più convinti che il vaccino, qualunque esso sia, sia l’unica vera soluzione per il ritorno alla normalità. Oggi ho personalmente raccolto la testimonianza di cittadini che dopo un’iniziale diffidenza hanno cambiato idea e sono tornati a vaccinarsi. Per vincere questa sfida è importante continuare a lavorare sul fronte dell’informazione e della sensibilizzazione delle persone. Diamo il nostro contributo, vacciniamoci tutti”.L’hub di Quartu Sant’Elena, inaugurato due settimane fa, allestito in tempi da record “viaggia stabilmente a una media di 800 inoculazioni al giorno”. Il comune, inoltre, offre il trasporto gratuito per i cittadini non autosufficienti o privi di accompagnatore mettendo a  disposizione un furgoncino attrezzato. Il servizio è affidato ai volontari dell’SOS Quartu,ai quali è demandata anche la gestione delle prenotazioni.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.