Quartu, i vandali prendono di mira le aiuole di via Volta: “Chi si occupa del verde pubblico trasforma la città in immondezzaio”. La dura protesta su Fb dei cittadini quartesi, il verde pubblico non sembra il fiore all’occhiello dell’amministrazione Milia: “Quelle crescevano indisturbate…zitte…zitte…di nascosto all’incaricata della cura del VERDE PUBBLICO….CHE SE NE FREGA di loro e gli permette di trasformarsi in un immondezzaio a cielo aperto, pieno di zecche e pulci che naturalmente ti porti a casa, già non bastavano le zanzare che affliggono la città!!!!! E’ ora di dire basta”, protesta uno degli amministratori della pagina Fb “Quartu e dintorni”. L’ultimo episodio poche ore fa, e altri cittadini quartesi rincarano la dose: “Abbiamo tutta la città in queste condizioni da schifo ! Ogni zona, centrale o meno, è interessata dalle erbacce lasciate credere rigogliosamente senza che nessuno di dovere si interessi del problema. Ci sono zone dove gli abitanti stanno formando delle squadre di volenterosi per poter pulire gli immondezzai a cielo aperto quali sono le strade di Quartu! Non è normale una cosa del genere!”, sostiene Maurizio M.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.