La Sardegna è fra le tre uniche regioni italiane sotto la soglia di allerta dei 50 casi di Covid ogni 100mila abitanti, soglia a partire dalla quale il tracciamento diventa più difficile e dunque la catena del contagio più difficile da interrompere. Nonostante l’aumento costante dei postivi negli ultimi giorni, dunque, la Sardegna – che nella cartina europea è l’unico punto verde – con la Puglia e la Basilicata resta sotto soglia critica dei casi, mentre salgono appunto a 18  regioni e province autonome che registrano un’incidenza di casi superiore alla soglia di allerta.

In Sardegna, secondo gli ultimi dati, l’incidenza – che è comunque in risalita – è di 40,8 per centomila abitanti (del 36,7 in Basilicata e del 40 in Puglia). Ottima nell’isola la situazione degli ospedali, con il 2,6% dei posti letto occupati in area medica e il 4,9% in terapia intensiva.

Letteralmente esplosivi i casi della provincia autonoma di Bolzano e del Friuli Venezia Giulia, che registrano valori di incidenza rispettivamente a 406 289, con le percentuali delle terapie intensive che hanno superato il limite massimo e i reparti quasi al limite della soglia.

Per capire se saranno introdotte nuove misure bisognerò aspettare la prossima settimana, quando il governo deciderà cosa fare, spinto peraltro dal pressing costante e sempre più forte dei governatori che chiedono lockdown mirati ai non vaccinati. Intanto, in Austria da lunedì prossimo lockdown per tutti e, da febbraio, obbligo di vaccinazione: è il primo paese europeo a imporlo. In Germania, situazione sempre più difficile, con la cancelliera Merkel che parla di Natale drammatico e invoca un’accelerata sulla vaccinazione. In Italia il generale Figliuolo ha decido di accelerare sulle terze dosi: anche gli over 40 potranno vaccinarsi da lunedì prossimo.

L'articolo Quarta ondata, Sardegna fra le 3 regioni col più basso indice di contagio Covid e ospedali sotto controllo proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.