Produzione e vendita di droga, pusher in arresto a Uta.

Alle prime luci del mattino i carabinieri della Stazione di Uta hanno tratto in arresto un 40enne del posto per coltivazione e detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato trovato in possesso, a seguito di perquisizione domiciliare, di 7 piante di marijuana, circa 300 grammi di marijuana già pronta per essere utilizzata, 15grammi di hashish e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Il risultato raggiunto dai militari dell’Arma non è stato casuale; da diversi giorni, infatti, i carabinieri avevano notato un forte odore di canapa indiana nei pressi dell’abitazione dell’uomo ed hanno iniziato una attività di indagine che si è conclusa questa mattina quando l’uomo, nell’uscire dall’abitazione, si è imbattuto negli uomini dell’Arma che al termine del controllo lo hanno tratto in arresto.

L’uomo è attualmente sottoposto agli arresti domiciliare presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

L'articolo Produzione e vendita di droga, pusher in arresto a Uta proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.