Decisione passa a maggioranza, con 6 voti contrari e astensioni

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - Nessuna marcia indietro sulla nomina a procuratore di Roma Michele Prestipino, annullata dal Tar del Lazio che ha accolto il ricorso presentato dal Pg di Firenze Marcello Viola, escluso dalle candidature dopo la famosa intercettazione dell'hotel Champagne emersa nell'inchiesta sull'ex presidente dell'Anm Luca Palamara. Il Csm impugnerà davanti al Consiglio di Stato la pronuncia del giudice amministrativo di primo grado e chiederà a Palazzo Spada, tramite l'Avvocatura dello Stato, di sospendere gli effetti di quella sentenza. La decisione è passata però a maggioranza, con 13 voti favorevoli, 6 contrari e 5 astensioni. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.