Premio “Antonello Pinna Merit Award”: tredici neo-diplomati in lizza
Concorrono all’assegnazione di due borse finanziate dallo scienziato oristanese Graziano Pinna

I neodipolmati che concorrono all’Antonello Pinna Merit Award 2020

Sono 13 i neodiplomati che concorrono all’assegnazione della borsa di studio per meriti scolastici 2019 “Antonello Pinna Merit Award”. Anche per quest’anno, il professore oristanese Graziano Pinna, insegnante all’University of Illinois a Chicago, finanzierà due borse di studio dell’importo di 3.000 euro una e la seconda dell’importo di 1.000 euro.

L’iniziativa è dedicata alla memoria di Antonello Pinna, fratello maggiore del professore, scomparso il 30 aprile 1992 all’età di 27 anni, a causa di un incidente stradale sulla Carlo Felice, e diplomatosi nel Liceo Scientifico Mariano IV.

I candidati sono 7 ragazze e 6 ragazzi di età compresa tra i 18 e 19 anni, provenienti da ben 12 città e paesi della Sardegna: Oristano e Cagliari, ma anche Norbello, Ghilarza, Solarussa, Sardara, Busachi, Riola Sardo, Villaurbana, Tramatza, Milis e Palams Arborea.

I giovani concorrenti provengono dal “Liceo Mariano IV d’Arborea”, compresa la sede di Ghilarza del Liceo sientifico e del Liceo linguistico. Nessuna candidatura è stata presentata dal Liceo Classico De Castro, altro istituto al quale il concorso è aperto.

Tra i tredici neodiplomati, sette hanno riportato un voto di maturità di 100/100 con lode e sei 100/100. I giovani hanno dimostrano di avere le idee ben chiare su che direzione prendere in futuro nella prosecuzione dei loro studi. Sette di loro hanno intenzione di iscriversi nella facoltà di medicina, altre scelte includono matematica, ingegneria aerospaziale e scienze motorie.

“La commissione esaminatrice”, spiega Graziano Pinna, “ha già stilato una classifica in base ai titoli, che include anche una lettera di autopresentazione dei candidati, nella quale i candidati, dopo aver riesaminato il percorso che li ha portati a concludere con eccellenza il diploma di maturità, focalizzano l’attenzione sui loro sogni e sulle aspirazioni professionali per il futuro”.

Graziano Pinna

“Decretare i vincitori degli assegni di studio sarà un compito arduo per la commissione esaminatrice”, commenta Pinna, “considerato l’altissimo livello e eccellenza delle promesse sarde in esame”.

Le borsa di studio di euro 3.000 (tremila) e euro 1000 (mille) sono messe a disposizione dal professor Graziano Pinna, nato a Oristano, e attualmente Professore Associato presso la University of Illinois at Chicago.

Come ogni anno, alle due borse di studio di 3000 e 1000 euro, si aggiungerà un terzo certificato “Menzione di Merito” per eccezionali meriti scolastici.

La cerimonia di premiazione, a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza coronavirus, che terrà lontano da Oristano anche lo scienziato Graziano Pinna, si svolgeranno il prosismo 24 ottobre, alle 18 su zoom.

Pinna da Chicago incontrerà gli studenti per un colloquio su zoom, in programma dal 26 al 29 settembre.

Questa la commissione esaminatrice.

Alberta Lai, Direttrice del Italian Cultural Institute of Prague, nata a Cagliari e laureata in lettere classiche all’Universita’ di Cagliari. Come funzionario del Ministero degli Affari Esteri e’ stata addetto culturale presso l’Istituto Italiano di Cultura di Oslo, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Vancouver e l’IIC di Chicago.

Mario Macis, Professore di Economia alla Johns Hopkins University, insegna microeconomia, economia delle organizzazioni e economia delle politiche pubbliche, ed e’ direttore del Master in Health Care Management. Nato a Cagliari e cresciuto tra Samugheo e Oristano, si e’ laureato in Discipline Economiche e Sociali alla Bocconi, dottorato in Economics alla University of Chicago.

Angelo Mele, Professore Associato di Economia alla Johns Hopkins University – Carey Business School, e ricercatore affiliato al Hopkins Population Center e all`Institute for Data Intensive Engineering and Science. Nato a Oristano ha ricevuto un dottorato all`University of Illinois at Urbana-Champaign, un Master di Economia dalla New York University e una Laurea in Economia Politica dal`Universita Bocconi.

Eugenio Perrier, Partner in Sevendots (societa’ di consulenza globale) e consulente indipendente per aziende medio-piccole per il mercato americano. È stato responsabile del marketing negli USA per Sabra (JV tra PepsiCo e Strauss Group) e Barilla. Nato a San Gavino Monreale, laureato in Economia e Commercio all’Universita’ di Cagliari, MBA al MIP-Politecnico di Milano.

Giovedì, 1° ottobre 2020

L'articolo Premio “Antonello Pinna Merit Award”: tredici neo-diplomati in lizza sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion