Pranzo a Sardara, la minoranza incalza Solinas: in aula entro il 1° maggio
Una mozione unitaria presentata da Progressisti, M5s, Pd e Leu

I consiglieri regionali di quattro gruppi di minoranza hanno presentato una mozione che impegna il presidente della Regione Christian Solinas a riferire in Consiglio sui fatti avvenuti a Sardara lo scorso 7 aprile. Solinas sarà chiamato a intervenire durante una seduta che dovrà essere convocata appositamente entro il 1° maggio.

Il documento chiede che il presidente della Regione si presenti in aula per riferire sull’annunciata revoca degli incarichi fiduciari di natura politica e degli incarichi dirigenziali nelle amministrazioni regionali per coloro che hanno partecipato al pranzo di Sardara.

Christian Solinas

La minoranza ha inoltre invitato Solinas a comunicare quali siano le azioni urgenti che si vogliono adottare per la tutela della credibilità della Regione e dell’immagine dell’isola come meta turistica, e su come si vorrà porre rimedio ai danni economici e di reputazione causati dalla vicenda di Sardara.

La mozione è stata firmata dai Progressisti Francesco Agus, Laura Caddeo, Diego Loi, Maria Laura Orrù, Antonio Piu, Gian Franco Satta e Massimo Zedda, dagli esponenti del Movimento 5 Stelle Michele Chiusa, Roberto Li Gioi, Desirè Manca e Alessandro Solinas, dai consiglieri regionali di Leu Daniele Cocco, Roberto Deriu ed Eugenio Lai e da Gianfranco Ganau, Giampietro Comandini, Salvatore Corrias, Giuseppe Meloni, Rossella Pinna e Valter Piscedda del Pd.

Mercoledì, 21 aprile 2021

L'articolo Pranzo a Sardara, la minoranza incalza Solinas: in aula entro il 1° maggio sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.