Ieri a Gonnosfanadiga, a conclusione di una breve indagine, i carabinieri della locale Stazione hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari una 57enne del posto per violazione della quarantena da parte di persona positiva al Covid 19.

Tanto è avvenuto ai sensi dell’art. 260 del Testo Unico delle leggi Sanitarie. La donna, impiegata amministrativa, asintomatica e dunque insospettabile, ma sottoposta a un provvedimento di “quarantena con sorveglianza attiva”, non curandosi del pericolo che poteva rappresentare per la salute altrui, non ha osservato il divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione, recandosi presso gli uffici del locale Comune per il disbrigo di alcune faccende. Il fatto è divenuto in breve tempo di dominio pubblico, tanto da essere appreso dai carabinieri del posto che hanno ricostruito in breve quanto accaduto, ascoltando a verbale alcuni testimoni in Municipio.

L'articolo Positiva al covid, viola la quarantena: impiegata denunciata dai carabinieri a Gonnosfanadiga proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.