Unità, concretezza e tempestività, è l’impegno assunto dalla Regione con i lavoratori, il Comune di Cagliari, l’Autorità di Sistema e i sindacati, nell’incontro di oggi nella sede dell’assessorato del lavoro, che segue quello dello scorso lunedì, 8 febbraio, con i parlamentari sardi.

“La Regione – ha detto l’assessore regionale del lavoro, Alessandra Zedda – avvia un percorso che coinvolgerà il Ministeri delle Infrastrutture e dei Trasporti, dello Sviluppo Economico e del Lavoro, il Comune di Cagliari e l’Autorità di Sistema, che porti all’elaborazione di una strategia comune”. I lavori – ha aggiunto l’esponente dell’esecutivo Solinas – e le strategie per il rilancio del porto, la Zona economica speciale, le infrastrutture e in particolare il ruolo dell’agenzia, che avrà il compito principale di mettere in sicurezza il reddito dei lavoratori, vanno costruite guardando ai lavoratori, ma al contempo vanno approfonditi tutti gli aspetti sulle tipologie dei contratti e sulla loro natura giuridica”.

L'articolo Portocanale, l’assessore Zedda: “Fronte comune tra istituzioni, sindacati e lavoratori per il rilancio dello scalo” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.