Poliambulatorio, riprendono le visite ma senza protezioni adeguate

Poliambulatorio, riprendono le visite ma senza protezioni adeguate
Il segretario della Fespa, Mario Canu: “Se non si cambia rotta temo nuovi focolai”

Mario Canu

Sono ripartite da ieri le visite nel poliambulatorio di via Michele Pira, a Oristano, ma i mesi di chiusura in piena emergenza sanitaria non hanno insegnato niente. Lo sostiene Mario Canu, segretario della Federazione specialisti ambulatoriali, che durante la conferenza stampa promossa da sindacati e Ordine dei medici ha denunciato: “Stiamo ripetendo gli errori iniziali, usando normali dispositivi di protezione individuale”.

“Se non cambiamo rotta, con il flusso normale di pazienti”, ha contestato ancora il dottor Canu, “prima di fine mese rischiamo nuovi focolai”.

“Le mascherine sono le normali chirurgiche e i sovracamici sono un sogno, o coprono solo un unico turno di un unico medico”, ha detto Canu. “Iniziare così è come giocare al lotto”.

“Non ci sono percorsi separati”, ha continuato il referente Fespa. “Se arriva un paziente con sintomi covid con una urgenza va curato in un’apposita sala. Peccato che una sala dedicata ancora non ci sia”.

“C’è un grande problema di organizzazione a tutti i livelli”, ha denunciato ancora il medico sindacalista, che propone: “la soluzione potrebbe essere quella di sottoporre a test sierologico ogni singolo paziente che entra nella struttura”.

Venerdì, 3 luglio 2020

L'articolo Poliambulatorio, riprendono le visite ma senza protezioni adeguate sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie