L'uomo aveva anche 5.600 euro in contante frutto dello spaccio di stupefacenti

QUARTU. Un etto e mezzo di hascisc sono costate le manette a un pizzaiolo 44enne di Quartu, arrestato dagli uomini della squadra di polizia giudiziaria e gli agenti della Squadra Volante del commissariato quartese con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Dopo diversi servizi investigativi, c'è stato un controllo da parte dei poliziotti della pizzeria e dell’abitazione dell’uomo, durante il quale sono stati trovati oltre 140 grammi di hascisc e 5.600 euro in contanti, presunto provento della vendita di droga. L’uomo è stato arrestato e riaccompagnato presso il proprio domicilio in attesa di essere presentato all’udienza direttissima di convalida.(l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.