È Antonello Zedda, titolare di un’impresa edile, la vittima del crollo di un balcone in via Tamburino Sardo a Pirri. L’uomo, insieme al nipote, rimasto ferito, stava eseguendo dei lavori, commissionati dal possessore dell’appartamento, nel cortile di un palazzo, utilizzando un martello pneumatico. Entrambi sono stati sorpresi dal crollo del balcone: per Zedda, purtorppo, non c’è stato nulla da fare.

 

 

Sul posto sono arrivati i Vigili del fuoco e i carabinieri. A breve arriveranno anche i carabinieri del nucleo dell’Ispettorato del lavoro di Cagliari, per verificare se i lavori fossero regolamentari dal punto di vista dell’impiego.

L'articolo Pirri, la tragica fine di Antonello Zedda: muore nel crollo choc del balcone proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.