judo terralba trofeo del catalano

Terralba

Al trofeo Catalano sono arrivati tre ori, un argento e tre bronzi

Sette medaglie per i giovanissimi atleti della società Gs Judo Terralba al trofeo Catalano, riservato ai bimbi dai 4 ai 10 anni, La manifestazione è andata in scena domenica scorsa ad Alghero.

Tre gli ori, conquistati da Andrea Meloni di 8 anni, Simone Diana di 7 anni e Gabriele Spanu di 8 anni.

Secondo posto invece per Maira Pili, judoka di 4 anni. Sono infine saliti sul gradino più basso del podio Micol Dessì di 7 anni, Gabriele Esu di 8 anni e Lorenzo Zanda di 7 anni.

“Sono molto soddisfatto dei mie piccoli campioni che finalmente hanno potuto riprendere con le gare dopo più di due anni di fermo dovuti alla pandemia”, ha dichiarato il tecnico Giovanni Spanu. “Hanno fatto il meglio che potevano e si sono divertiti tantissimo”.

La società Gs Judo Terralba è presieduta da Marisol Marcias.

Domenica prossima, 29 maggio, ad Arborea ci sarà la prima fase del Gran Prix dedicato agli Esordienti A e agli Esordienti B. La società di Terralba parteciperà con cinque dei suoi atleti.

Mercoledì, 25 maggio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.