Piano vaccini a Bosa: si attende l’Assl
“Io sarò l’ultimo ad avere la somministrazione, prima tutti i miei concittadini”

Piero Franco Casula- Foto Vanna Fenu

Non c’è ancora una data d’inizio delle vaccinazioni anti-Covid per gli over 80 a Bosa. “Il Comune”, ha precisato il sindaco Piero Casula, “non ha alcuna competenza sul ‘Piano vaccinazioni’, se non quella di collaborare con l’equipe incaricata da parte della competente Assl e il Servizio in ambito locale”.

Il sindaco ha confermato di aver trasmesso la scorsa settimana alle autorità sanitarie l’elenco dei residenti nati fino al 1937: saranno loro i primi a ricevere il vaccino. Il Comune metterà inoltre a disposizione dell’Assl uno o più locali per favorire l’organizzazione della campagna vaccinale.

Tra i primi vaccinati non ci sarà Casula. “Ci è stata invece richiesta la disponibilità dei vigili urbani e del sindaco, in quanto responsabile della Protezione civile, ad effettuare il vaccino. In quanto sindaco”, ha precisato Casula, “ho dato la disponibilità ad effettuare il vaccino, solo dopo che sarà vaccinata tutta la popolazione bosana”.

“Abbiamo assunto informazioni nel merito del piano”, ha continuato ancora il primo cittadino di Bosa, “ci è stato riferito che al momento l’equipe è impegnata nelle vaccinazioni in tutte le strutture sociali di accoglienza e delle Forze dell’ordine. Subito dopo si darà il via alle vaccinazioni delle persone over 84, attraverso una calendarizzazione che ancora non è stata resa nota. Non abbiamo ancora ricevuto informazioni per tutte le altre fasce di età e per le persone cosiddette fragili”.

Casula ha invitato ancora una volta i suoi concittadini a rispettare le disposizioni anticontagio e ad attendere serenamente il proprio turno.

Giovedì, 11 marzo 2021

L'articolo Piano vaccini a Bosa: si attende l’Assl sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.