pestati instagram

Un pestaggio per alcuni screzi nati sui social network,

una brutale aggressione con due persone finite in ospedale a causa di qualche commento di troppo su Intagram.

I carabinieri hanno denunciato un 17enne di Maracalagonis e stanno cercando di rintracciare i complici

perché responsabili dell'aggressione avvenuta il 15 febbraio scorso a Decimomannu.

Vittime un 24enne di Assemini e un 23enne di Decimomannu.

I due sono stati picchiati e si sono dovuti far medicare all'ospedale Brotzu di Cagliari, dove i medici hanno riscontrato loro ferite guaribili in oltre un mese.

Le vittime dell'aggressione hanno presentato una formale denuncia ai carabinieri che hanno avviato le indagini.

I militari hanno recuperato i filmati delle telecamere della zona che hanno permesso di individuare il 17enne.

Sono in corso le indagini per rintracciare e denunciare le altre persone coinvolte nell'aggressione riconducibile ad attriti nati sui social network.

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.