L'uomo sembra fosse violento anche in famiglia

IGLESIAS. Ha perseguitato il proprietario del terreno confinante, per nove anni lo ha minacciato di morte e danneggiato le sue proprietà, costringendolo a vivere nel terrore. Oggi per lo stalker si sono aperte le porte del carcere. In manette è finito un 57enne Domusnovas, già noto alle forze di polizia, arrestato anche lo scorso 8 aprile anche per minacce e oltraggio a pubblico ufficiale e attualmente ai domiciliari.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti del Commissariato di Iglesias, il 57enne da nove anni perseguitava il vicino di podere, insultandolo e minacciandolo. Comportamenti violenti che il 57enne teneva anche con i familiari - motivo dell'intervento nella sua abitazione lo scorso 8 aprile. I poliziotti hanno mandato un'informativa dettagliata in Procura, segnalando anche le continue evasioni dagli arresti domiciliari. Il Pm ha chiesto una nuova misura restrittiva in carcere, emessa oggi dal Gip. (Ansa).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.