Hanno dato fuoco a delle sterpaglie nella zona di Sant’Isidoro, ma il loro gesto non è passato inosservato:

“Un abitante ha spento le fiamme e, quando sono arrivati i volontari col pick up antincendio, i giovani sono fuggiti”

Paura a Sinnai per un incendio scoppiato, ieri sera, nelle campagne di Sant’Isidoro, in via Sant’Antonio.

Un gruppo di ragazzini, verso le diciannove, ha dato fuoco a delle sterpaglie.

Il loro gesto è stato notato da un residente, che ha chiamato la Vab Sinnai ed è intervenuto subito per domare le fiamme.

I volontari sono arrivati nel giro di pochi minuti.

Come racconta il presidente dell’associazione Claudio Moriconi, “al nostro arrivo abbiamo visto cinque giovani fuggire nelle campagne.

Noi siamo intervenuti con un nostro pick up dell’antincendio da 400 litri, per fortuna l’incendio è stato domato in tempi rapidi. Gesti simili, soprattutto in giornate di vento, sono di estrema pericolosità”.

Fonte: Castedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.