Pasqua più dolce per i bimbi del Microcitemico di Cagliari, via alla raccolta fondi per le uova

Una Pasqua meno amara, e quindi più dolce, per i tanti piccoli pazienti del Microcitemico di Cagliari e del Cto. di Iglesias. A organizzare una raccolta fondi tutta speciale un gruppo di 3 studenti sardi, impegnati sin dal 2016 per regalare sorrisi ai piccoli in “battaglia”: Giacomo Cherchi, Paolo Sanna e Leonardo Cherchi. Ecco, di seguito, il loro appello: “In questi anni grazie a tutti voi attraverso un  piccolo ma importantissimo  contributo, abbiamo  regalato  un grandissimo  sorriso ai  bambini  che  ogni  giorno  combattono le  difficoltà  della  vita  all’interno  delle  mura  ospedaliere. In  un  momento  d’emergenza  come  quello  che  noi  tutti stiamo  purtroppo  vivendo,  abbiamo  pensato  “nel  nostro piccolo”  anche  quest’anno  a  loro  :  i  bambini. Pensando  che  meritino  ancor  di  più  di  poter  trascorrere una  serena  Pasqua  nonostante  tutto,  attivando  una  raccolta benefica. Gli  amici del Microcitemico, vorrebbero  riuscire  anche  in un  momento  simile  a  regalare  un  sorriso  ai  bambini  che  ogni giorno  combattono  la  loro  “battaglia”  nei  reparti  del Microcitemico  di  Cagliari  e  C.T.O  di  Iglesias. Basta  un  piccolo  gesto  per  poter  raggiungere  un  grande risultato:  il  loro  sorriso. La  raccolta  terminerà  giovedì  09  aprile  2020  in  modo  da poter  consegnare  le  uova  alle  strutture  ospedaliere  il giorno  10  aprile  2020″.

L'articolo Pasqua più dolce per i bimbi del Microcitemico di Cagliari, via alla raccolta fondi per le uova proviene da Casteddu On line.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie