Oristano

Presente alla prima in città, il comico ha svelato qualche retroscena delle riprese

Partenza col botto per il film “Mollo tutto e apro un chingurito” di Pietro Belfiore, che vede tra gli attori il comico oristanese Benito Urgu e che risulta già in cima alle classifiche degli incassi: nel Box Office della Prima, martedì 7 dicembre, ha conquistato il secondo posto con 73.768 euro e 10.098 spettatori.

All’esordio della pellicola sugli schermi del cinema Ariston di Oristano, il pubblico ha potuto incontrare proprio il comico, che tra la fine del primo spettacolo e l’inizio del secondo ha risposto a qualche domanda della presentatrice Santina Raschiotti.

Urgu ha raccontato ai presenti – tra i quali il regista oristanese Filippo Martinez – di essersi divertito molto durante i tre mesi di riprese, tra il Sulcis e Milano.

Benito Urgu ha detto di essere stato notato dal regista per l’interpretazione di Badore in “L’uomo che comprò la luna” del registra oristanese Paolo Zucca, e ha svelato di aver contribuito – insieme agli altri colleghi sardi – ad eliminare dalla sceneggiatura certi luoghi comuni sui sardi e la Sardegna.

Il film “Mollo tutto e apro un chingurito” è la nuova impresa del Milanese Imbruttito (interpretato dall’attore comico Germano Lanzoni), che passa dal successo sui social al grande schermo.

Il signor Imbruttito è un importante dirigente di una grande multinazionale, che vive la routine nella frenetica Milano, pensando soprattutto a donne e denaro. Quando gli salta l’affare della vita, cade in depressione, fino a quando un amico di vecchia data gli propone l’acquisto di un chiringuito in Sardegna.

L’Imbruttito si lancia nella nuova avventura con il fidato Giargiana, suo “stagista di una vita”, ma dovrà fare i conti con una zona remota dell’isola e gli abitanti di Garroneddu, contrari a ogni novità.

Benito Urgu, che interpreta Bastiano, sarà centrale per scongiurare l’imbruttimento dei sardi.

Giovedì, 9 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.