Sterilizzazioni gratuite per mettere fine al randagismo in città: al via l’avviso pubblico esplorativo di manifestazioni di interesse per la creazione di una short list di veterinari a cui affidare successivamente, tramite l’affidamento diretto, il servizio di sterilizzazione da effettuarsi su cani padronali e da gregge.L’abbandono dei cani è ormai purtroppo diventata una pessima prassi consolidata che crea alla comunità problemi sia per i risvolti di carattere igienico – sanitario, con la possibilità di diffusione di malattie infettive e parassitarie, e sia per il costante pericolo per la sicurezza e l’incolumità dei cittadini.Il diritto alla vita dei cani è tutelato dalla legge e dalle derivanti disposizioni regionali che prevedono una serie di misure per contenere il fenomeno del randagismo, quali l’anagrafe canina e la sterilizzazione dei cani.“Nonostante gli sforzi compiuti dall’amministrazione comunale – si legge nel documento pubblicato nel sito istituzionale – appare quanto mai necessario attuare ulteriori e più incisive strategie di lotta a tale fenomeno.Il fenomeno del randagismo canino è aggravato dalle numerosissime gravidanze indesiderate dei cani di proprietà non sterilizzati e in particolar modo dei cani adibiti alla custodia delle greggi”.Gli interventi riguardanti gli animali di proprietà sono effettuati a spese del richiedente sulla base di un tariffario concordato dalla Regione con l’Ordine provinciale dei medici veterinari ele condizioni economiche dei proprietari, che versano in condizioni di indigenza, spesso non consentono di affrontare le spese per un intervento di sterilizzazione dei propri cani”.“Al fine di contrastare il proliferare incontrollato di cuccioli e limitare il fenomeno del randagismo, è intenzione di questa amministrazione incentivare la sterilizzazione dei cani padronali e da gregge (Femmine) attraverso una campagna di sterilizzazione gratuita, per cani di proprietà di cittadini residenti nel Comune di Quartu Sant’Elena, aventi un ISEE pari oi inferiore a Euro 20 mila euro”.All’esito positivo della “Manifestazione di Interesse”, verrà stilato una short list di veterinari ai quali poi eventualmente affidare l’incarico professionale.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.