350 abitanti, in Normandia, dice no a impianti del magnate Usa

(ANSA) - PARIGI, 19 FEB - Saint-Senier-de-Beuvron, paesino di 350 anime in Normandia, ha detto no a Elon Musk, uno degli uomini più ricchi del mondo. Il villaggio, in piena campagna e normalmente connesso a Internet, ha rifiutato che fossero impiantate su un terreno comunale antenne che fanno parte del progetto di Musk per una connessione internet mondiale via satellite.

Per principio di precauzione, il consiglio municipale di Saint-Senier ha detto no per motivi "sanitari" al progetto della società di Musk Space X, che voleva installare le antenne su un terreno agricolo di 3 ettari (in vendita) nove cupole e antenne alte 3 metri per fornire Internet attraverso satelliti privati che il miliardario sta mandando in orbita. Il progetto Starlink era stato approvato dall'agenzia nazionale delle frequenze in quanto "non presenta rischi per la popolazione".

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.