SAN GAVINO. Overdose di cocaina e finisce all'ospedale con codice rosso e con il serio rischio di vita. I medici lo hanno salvato giusto in tempo. E' accaduto ieri sera 20 aprile a San Gavino, protagonista un 29enne disoccupato del posto, noto ai carabinieri per vicende pregresse. Il giovane, poco prima delle 20, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” con una intossicazione acuta da “cocaina”.

Nella circostanza il personale sanitario, ottemperando a un preciso obbligo giuridico di refertare quanto accaduto informandone l’autorità giudiziaria, hanno anche consegnato ai carabinieri intervenuti su segnalazione dello stesso pronto soccorso, due mini involucri in cellophane trovati nelle tasche del paziente, contenenti verosimilmente stupefacente del tipo cocaina. Il giovane, che dopo il trattamento medico si è ripreso, sarà segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti .(l.on)

SAN GAVINO. Overdose di cocaina e finisce all'ospedale con codice rosso e con il serio rischio di vita. I medici lo hanno salvato giusto in tempo. E' accaduto ieri sera 20 aprile a San Gavino, protagonista un 29enne disoccupato del posto, noto ai carabinieri per vicende pregresse. Il giovane, poco prima delle 20, è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” con una intossicazione acuta da “cocaina”.

Nella circostanza il personale sanitario, ottemperando a un preciso obbligo giuridico di refertare quanto accaduto informandone l’autorità giudiziaria, hanno anche consegnato ai carabinieri intervenuti su segnalazione dello stesso pronto soccorso, due mini involucri in cellophane trovati nelle tasche del paziente, contenenti verosimilmente stupefacente del tipo cocaina. Il giovane, che dopo il trattamento medico si è ripreso, sarà segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti .(l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.