Pestato, derubato e violentato. E’ finito in ospedale con una prognosi di 30 giorni il ragazzo sardo di 22 anni vittima di un’agghiacciante aggressione a Roma nel rione San Lorenzo.

Gli inquirenti stanno indagando sulla versione dei fatti. Il giovane, uscito da una discoteca nei pressi del Colosseo venerdì notte, avrebbe preso a noleggio un monopattino elettrico per raggiungere qualche amico nella zona di San Lorenzo. Il monopattino si ferma, lui prosegue sul marciapiede e viene avvicinato da tre individui che lo minacciano, lo picchiato e poi lo costringono a consegnare il denaro che aveva nel portafoglio. Lo avrebbero poi preso di peso e condotto a un bancomat. Il fallimento del prelievo ha causato la violenta reazione di uno dei tre malviventi ha abusato sessualmente del ragazzo all’interno di un androne mentre gli altri due continuavano a massacrarlo di botte.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.