Ordigno bellico da far saltare a “S’ena Arrubia”, spiaggia vietata
Tra giovedì e venerdì l’intervento con Guardia costiera e Marina militare

Non è certo che sia un ordigno bellico, quello scoperto da un sub sul fondale lungo la spiaggia di “S’ena Arrubia”, ad Arborea. Ma tra domani e venerdì 2 ottobre, gli artificieri lo porteranno al largo, grazie ai mezzi della Guardia costiera e della Marina militare, e lo faranno brillare.

Per consentire lo svolgimento delle operazioni in sicurezza, la Capitaneria di porto di Oristano con un’ordinanza ha vietato nella zona la balneazione e le attività subacquee per un raggio di millecinquecento metri e la navigazione per un raggio di cinquecento metri.

Le operazioni si dovrebbero concludere nella prima giornata, ma per precauzione i divieti sono stati estesi anche a venerdì, salvo revocarli una volta fatto saltare l’ordigno.

Mercoledì, 30 settembre 2020

L'articolo Ordigno bellico da far saltare a “S’ena Arrubia”, spiaggia vietata sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion