Operazione dei carabinieri a Guasila, quattro arresti per detenzione e spaccio di droga: sequestrati oltre 2 kg di marijuana, 3000 euro in contanti e due coltelli.
In una operazione della Compagnia Carabinieri di Sanluri, che ha visto impegnate le Stazioni di Guasila, Barumini, Villamar ed il Nucleo Operativo e Radiomobile, sono state oggi arrestate per concorso in spaccio di stupefacenti quattro persone:
M.G., di Guasila, 81 anni, M.D., 21 anni e D.S., 27 anni, entrambi di Capoterra, ed una 17enne loro amica.

I militari in servizio lungo la SP 34 (tra Guasila e Pimentel), hanno notato tre auto ed un rapido incontro a lato strada: da una Fiat Punto un anziano del posto, già noto, ha accostato accanto a un furgoncino Peugeot con a bordo due giovani (M.D. e la ragazza di 17 anni), e ha passato un pacco. Poco distante un’altra macchina, una Ford Fiesta arrivata insieme ai due giovani, con l’altro ragazzo, D.S., da solo a bordo a fare da vedetta. La situazione è apparsa subito troppo sospetta e i carabinieri sono intervenuti. Tutti sono stati perquisiti: nel pacco vi erano 2,2 kilogrammi di marijuana e nell’auto della coppia di giovani 3mila euro, destinati al pagamento della droga. Tutto sequestrato dai carabinieri, insieme a due coltelli a serramanico di 20 cm. Con i rinforzi arrivati in zona, le operazioni sono state estese all’abitazione dell’anziano a Guasila per scoprire altri 40 grammi di marijuana. Si era trattato con ogni probabilità di una compravendita fra grossisti, dal più grosso ai più piccoli, attivi probabilmente tra Capoterra e la periferia ovest di Cagliari. Gli arrestati sono stati accompagnati a Sanluri, al Comando Compagnia e poi tradotti, i tre uomini in Carcere a Uta, mentre la ragazza presso l’Istituto Penale per Minorenni di Quartucciu, a disposizione delle determinazioni dell’Autorità giudiziaria.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion