Sassari

Su 92 campioni analizzati, solo 33 erano della variante Delta

Per ora sono solo “casi sospetti”, ma su 92 campioni di Coronavirus positivi analizzati, 47 erano compatibili con il profilo Omicron, 33 erano casi Delta e 12 non identificabili perché a bassa carica virale.

La struttura complessa di Microbiologia e virologia dell’Aou di Sassari diretta dal professor Salvatore Rubino non si è fermata neanche a Natale nel lavoro sulle varianti. I campioni sono stati analizzati con un test di pre-screening (real time Pcr), che consente di identificare il tipo di variante e che necessita però di una ulteriore conferma, con analisi di sequenziamento.

I campioni positivi sono riconducibili in gran parte a contatti di cittadini rientrati nell’isola per le festività natalizie, provenienti da diverse località italiane e paesi europei, tra i quali Inghilterra, Spagna e regioni del nord Italia come Lombardia e Piemonte.

“Ci aspettiamo che in questo periodo di festa la variante Omicron abbia una accelerata”, ha detto il professor Rubino, “e questi casi sospetti potrebbero già dimostrare che sta circolando nell’isola”.

“Ai primi di dicembre la variante Delta in Sardegna era ancora prevalente al 90 per cento”, prosegue il direttore del laboratorio di Microbiologia e virologia, “ma come sta già succedendo nel nord Europa, la Omicron diventerà la variante prevalente. Dovremo aspettare il prossimo rapporto di gennaio per avere una fotografia più nitida della situazione”.

«La Delta, al momento, è quella che ci preoccupa, perché molte persone che sono ricoverate in terapia intensiva o in Malattie infettive hanno contratto questo tipo di mutazione del virus”, aggiunge Rubino. “È anche vero, però, che la Omicron, che sembrerebbe meno virulenta, avrebbe contagiato anche cittadini con doppia dose di vaccino. Ecco perché in questo periodo di festa non dovremmo scordarci le precauzioni che dobbiamo utilizzare tutti i giorni, come il distanziamento e l’utilizzo della mascherina, così da non far circolare il virus».

L’esito del sequenziamento per i 7 casi sospetti individuati prima delle festività natalizie è atteso per domani.

Lunedì, 27 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.