I carabinieri hanno individuato l'autore

OLBIA. Al culmine di una lite, scaturita a quanto pare da futili motivi, ha strappato a morsi un orecchio all'altro protagonista dell'alterco. Un 26enne italiano di origine maghrebina è stato denunciato in stato di libertà a Olbia dai carabinieri della compagnia Olbia Centro. I militari, supportati dagli uomini della sezione radiomobile, sono intervenuti in corso Vittorio Veneto su segnalazione di alcune persone che hanno assistito alla lite. Sul posto hanno trovato uno solo dei due contendenti, un 49enne tunisino che si trovava a terra con diverse ferite. Le indagini condotte hanno permesso di arrivare immediatamente all'autore del ferimento. I successivi controlli sanitari hanno accettato per la vittima, oltre alla recisione dell'orecchio destro, un trauma cranico e una frattura al piede destro. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.