Diminuisce la pressione sugli ospedali galluresi. Al Mater solo due ricoverati in terapia intensiva

OLBIA. Non c'è più nessun paziente nell'area grigia dell'ospedale Giovanni Paolo II. Resta l'incertezza sui dati reali del contagio da Covid-19 in città, ma in generale sta diminuendo la pressione sugli ospedali galluresi. 

Al Mater Olbia, che è un centro Covid di riferimento regionale, in questo momento, nel blindatissimo blocco 2 che ospita la zona rossa, ci sono una ventina di pazienti tra area sub intensiva e ordinaria, mentre nella terapia intensiva ce ne sono solo due. «Sì, la pressione cala e la situazione migliora- spiega il direttore generale del Mater Olbia Franco Meloni -. E’ per questa ragione che appena i due pazienti ancora intubati si rimetteranno, chiederemo all’Ats di poter rendere di nuovo operativa la rianimazione ordinaria».

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.