Predisposta l'autopsia dei corpi delle vittime Antonello Derosas e Mario Marrosu

OLBIA.  Sarà interrogato oggi, 17 marzo  dal gip Marco Contu, Gigi Bardanzellu, da domenica sottoposto a fermo di polizia giudiziaria e rinchiuso nel carcere di Bancali.

Il pubblico ministero Luciano Tarditi contesta all’imprenditore olbiese l’omicidio stradale con l’aggravante della fuga e dell’omissione di soccorso per la morte di Antonello Derosas, 61 anni, e Mario Marrosu di 48. Difeso dall’avvocato Rinaldo Lai del Foro di Nuoro, Bardanzellu potrà spiegare al giudice che cosa è accaduto sabato pomeriggio quando in un devastante scontro tra la sua monovolume e una Panda sono morti sul colpo i due uomini. 

E sempre oggi sarà eseguita l’autopsia disposta dal magistrato sui corpi delle due vittime. (t.s.)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.