Presidente se ne vanta, non mi rende più intelligente?

(ANSA) - WASHINGTON, 28 OTT - Il New York Times svela in una nuova puntata della sua inchiesta sulle dichiarazioni fiscali di Donald Trump che dal 2010 ottenne la cancellazione di oltre 270 milioni di debiti dopo non essere riuscito a ripagare la somma ottenuta per un costruire un grattacielo a Chicago e aver denunciato le banche che gli avevamo prestato i soldi, tra cui la Deutsche Bank. Debiti condonati su cui Trump non pago' le tasse, in parte per il perdurare delle perdite finanziarie di altre sue attivita'. Il presidente ha difeso il suo operato, vantandosene su Twitter: "fui in grado di fare un grande accordo conveniente con numerosi prestatori per una torre grande e meraviglioso. Questo non mi rende una persona intelligente piuttosto che una persona cattiva?".

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion