Un altro caso di positività tra gli scolari

NURRI. Con una nuova ordinanza contingibile ed urgente il sindaco di Nurri Antonello Atzeni ha prorogato la sospensione delle lezioni nelle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, fino al 14 novembre. ”Mi sono sentito in dovere - precisa il primo cittadino del paese del Sarcidano - di adottare il provvedimento dopo essere venuto a conoscenza che un altro alunno che frequenta la classe quinta della scuola primaria è risultato positivo al covid-19. Allo stato attuale gli scolari positivi sono 6 più un docente pendolare che non risiede a Nurri”.

Sono dodici complessivamente i residenti positivi (uno di essi, però, è semplicemente in quarantena precauzionale). Domani, martedì, a causa dell’indisponibilità dei medici dell’unità speciale di continuità assistenziale (Usca), i residenti a Nurri che sono venuti a contatto con i positivi (una quarantina in tutto) dovranno fare i tamponi a Cagliari in via Romagna, padiglione N della cittadella della salute.

“La situazione in generale sta precipitando – afferma il sindaco Atzeni –. Purtroppo non ci sono medici e assistenti disponibili per fare i tamponi in tempo reale, le comunicazioni dell’Ats, a causa dei numerosissimi casi, avvengono a singhiozzo e in maniera frammentaria. Il virus è presente più di prima”. Il sindaco Atzeni raccomanda di continuare a rispettare il distanziamento fisico, di utilizzare sempre la mascherina nei luoghi al chiuso e all’aperto, di igienizzarsi di frequente le mani e osservare scrupolosamente tutte le disposizioni nazionali e regionali. (Gian Carlo Bulla)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion