E’ stato firmato nella tarda notte e sarà illustrato nel pomeriggio dal premier Giuseppe Conte il nuovo dpcm con le norme che saranno in vigore da questo lunedì fino al 24 novembre.

Il governo è intanto al lavoro sulle misure di ristoro da 1,5-2 miliardi per le categorie messe più in difficoltà dai provvedimenti e un Consiglio dei ministri dovrebbe essere convocato nelle prossime ore. Il viceministro dell’Economia, Laura Castelli, assicura sui social che “insieme alle misure più stringenti e uniformi che arriveranno con il Dpcm, ci saranno subito sostegni economici per quelle categorie che subiranno delle limitazioni per fermare la diffusione del virus”.

“Provvedimenti, a cui stiamo lavorando in queste ore, che verranno adottati in modo rapido, per assicurare ristori, indennizzi e cassa integrazione a tutte le realtà coinvolte – aggiunge.

Leggi su https://www.agi.it/cronaca/news/2020-10-24/nuovo-dpcm-bozza-misure-ristoranti-piscine-palestre-10060406/

L'articolo Nuovo dpcm, Castelli: “Misure di ristoro per 2 miliardi per le categorie in difficoltà” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.